ÀTRIA

Cucina per outdoor

Si chiama Àtria la nuova cucina per outdoor disegnata per Abimis e presenta durante la Milano Design Week 2021.
Àtria è la prima cucina Abimis espressamente progettata per l’outdoor ed è il frutto della collaborazione tra il nostro studio e il designer/giornalista Massimo Rosati.

Il nome di Àtria trae origine dal latino àtrium. Fin dall’epoca paleo-italica, l’atrio ha rappresentato il cuore della casa, la stanza che custodiva il focolare domestico e nella quale si svolgeva la vita familiare. Come il nome, anche la linea essenziali della cucina outdoor Àtria si ispira al mondo dell’architettura, dove la rigorosa alternanza di pieni e vuoti genera un’armonia di proporzioni.

 

Il volume geometrico e lineare di Àtria è sostenuto da sottili gambe in acciaio, esili e slanciate, come i pilastri che sostengono la ville Savoy, capolavoro dell’architettura razionalista progettata Le Corbusier. Le gambe sono dotate di piedini regolabili per garantire la massima stabilità.

Un “cuore” in acciaio Inox proveniente da fonti riciclate al 100%.

Cliente:

Abimis realizza cucine in acciaio inox di derivazione professionale per gli ambienti domestici. L’azienda nasce dall’esperienza di Prisma, azienda veneta che da oltre 30 anni produce cucine professionali in acciaio inox per il settore della ristorazione.

Scenario:

Concept e sviluppo di una nuova cucina per esterni componibile e personalizzabile al 100%.

Awards:
Vuoi scoprirne di più di questo
progetto?