PRODUCT DESIGN: VALORE AGGIUNTO NEI PRODOTTI DI DESIGN

Cos’è il Product Design

Il Product Design è il processo creativo che combina arte, scienza e tecnologia per immaginare, creare e migliorare prodotti che rispondono a dei problemi e che si inseriscono in un determinato mercato, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi di business. È un campo multidisciplinare che coinvolge competenze in vari ambiti, tra cui l’analisi degli utilizzatori, l’ingegneria, il design industriale, la grafica e lo user experience (UX) design. Questo processo coinvolge l’ideazione, la creazione e l’iterazione di prodotti. Il design del prodotto è essenziale per creare l’esperienza utente iniziale e l’offerta del prodotto, dalla ricerca utente pre-ideazione allo sviluppo del concetto, alla prototipazione e ai test di usabilità. Questa disciplina abbraccia innumerevoli campi, competenze e attività, tra cui la ricerca, la strategia, il design, lo sviluppo e il testing dei prodotti. Il design del prodotto dunque non è solo una questione di estetica; è una componente cruciale che definisce il successo e il fallimento nel mercato saturo di prodotti e servizi di oggi.

WAVO POD, microfono pensato per i creator digitali che cercano un’interazione semplice e veloce. Progettato per Joby. Vincitore del EUROPEAN DESIGN AWARD 2022.

Il Product Designer

Il ruolo del Product Designer è quello di miscelare arte, estetica, scienza e tecnologia per creare nuovi oggetti che prima non esistevano. Il designer di prodotto deve comprendere a fondo le esigenze, i desideri e le frustrazioni degli utenti, per poter creare soluzioni innovative e risolutive. Attraverso un processo iterativo di ricerca, progettazione e test, i designer di prodotto trasformano le idee in prodotti reali che migliorano la quotidianità delle persone.

Principi Fondamentali del Product Design

Il modo con cui si crea design è determinato da uno specifico processo, iniziando dalla ricerca e definizione del problema, seguito dalla generazione di idee, prototipazione, e testing. L’importanza di incorporare il feedback degli utenti fin dalle prime fasi è cruciale a garantire che il prodotto finale soddisfi le loro esigenze e aspettative.

Il Product Design emerge come un elemento cruciale nella creazione di prodotti

Gli elementi su cui si basa il Product Design

In un’era di continua innovazione, il Product Design emerge come un elemento cruciale nella creazione di prodotti che non solo soddisfano le esigenze funzionali, ma aggiungono anche un valore estetico e pratico significativo. Il Product Design si basa su alcuni elementi e principi fondamentali:

  • Il problema: si parte dall’identificazione di un bisogno o di una sfida da risolvere
  • La soluzione: il Product Design propone una soluzione che risponda al problema in modo efficace, efficiente e piacevole.
  • L’utente: il Product Design si focalizza sulle esigenze, le aspettative e le emozioni degli utenti finali, coinvolgendoli nel processo di ricerca e testing.
  • Il mercato: si analizza il contesto competitivo e le opportunità di differenziazione e posizionamento del prodotto.
  • Il business: si tiene conto degli obiettivi, dei vincoli e delle risorse del business, cercando di creare valore sia per il cliente che per l’azienda.
  • La forma: il Product Design si occupa dell’aspetto estetico, funzionale ed ergonomico del prodotto, curando i dettagli e la qualità.
  • La funzione: ci si focalizza sulle performance relative all’usabilità e all’affidabilità del prodotto, garantendo un’ideale esperienza d’uso.
  • L’innovazione: il Product Design sfrutta la creatività, la tecnologia e la sperimentazione per generare nuove idee e soluzioni.

Product design: oltre la forma e la funzionalità

Il valore aggiunto del Product Design risiede nella sua capacità di creare una connessione emotiva con l’utente, trasformando un semplice oggetto in un’esperienza. Questo richiede una profonda comprensione delle esigenze e desideri degli utenti, andando oltre l’aspetto estetico e funzionale.

La storia del product design

Il Product Design, o design di prodotto, racchiude in sé secoli di evoluzione, creatività e innovazione. In questo viaggio attraverso la storia il design di prodotto è diventato fondamentale nella nostra vita quotidiana.

  • Le antiche radici del design di prodotto: La storia del Product Design ha radici antiche, risalenti all’epoca in cui gli oggetti erano realizzati manualmente e soddisfavano necessità primarie. In tempi come l’Antica Grecia e Roma, il design era focalizzato sulla funzionalità, ma anche sull’estetica, come dimostrano le ceramiche e gli utensili riccamente decorati e proporzionati.
  • Il design nella Rivoluzione Industriale: Il vero cambiamento avviene con la Rivoluzione Industriale nel XVIII secolo. La produzione di massa ha introdotto nuovi materiali e tecniche, rendendo i prodotti più accessibili e segnando la nascita dell’industrial design. Questo periodo segna l’inizio della standardizzazione dei prodotti, ma spesso a scapito dell’unicità e della qualità del design.
  • L’arte incontra l’industria: Nel tardo XIX e inizio XX secolo, movimenti come l’Arts and Crafts e il Bauhaus iniziarono a sottolineare l’importanza del bello unito all’utile. Questi movimenti hanno gettato le basi per il Product Design moderno, dove forma e funzione coesistono armoniosamente.
  • Il boom del design nel dopoguerra: Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il design di prodotto ha vissuto un’epoca d’oro. Emerge l’idea di “design per tutti”, grazie a designer come Charles e Ray Eames. I prodotti diventano status symbol e stili di vita, riflettendo l’ottimismo e l’innovazione tecnologica dell’epoca.
  • Il design di prodotto nell’età dell’informazione: Con l’avvento dell’era dell’informazione e l’espansione della tecnologia digitale, il design di prodotto si è trasformato nuovamente. Prodotti come il computer, smartphone e tablet hanno rivoluzionato non solo il design ma anche il modo in cui viviamo.
  • Il design sostenibile: Oggi, affrontiamo sfide globali come il cambiamento climatico e la sostenibilità. Il design di prodotto si sta evolvendo con un focus crescente su materiali eco-compatibili, produzione sostenibile, e economia circolare. Questo approccio etico al design è essenziale per il nostro futuro.

La sostenibilità è diventata una tendenza dominante, spingendo i designer a considerare l’impatto ambientale dei loro prodotti.

Tecnologie e tendenze emergenti nel product design

La stampa 3D, l’intelligenza artificiale, e la realtà aumentata stanno ridefinendo le possibilità nel product design, permettendo ai designer di esplorare soluzioni innovative che erano inimmaginabili solo pochi anni fa. La sostenibilità è diventata una tendenza dominante, spingendo i designer a considerare l’impatto ambientale dei loro prodotti. La storia del design di prodotto è il racconto di una continua evoluzione, un campo in cui estetica, funzionalità e ora sostenibilità si fondono per creare oggetti che migliorano la nostra vita quotidiana. Questo viaggio, dalla produzione artigianale alla fabbricazione digitale e sostenibile, mostra quanto il design di prodotto sia intrinsecamente legato alla storia umana e al nostro sviluppo.

RECON BOA, scarpone da sci dall’innovativa chiusura con sistema Boa, progettato da Delineo per K2. Vincitore del PROWINTER AWARDS 2023.

Delineo Design e il product design

Grazie alla sua expertise nel Product Design, Delineo design ha contribuito ad evolvere il settore, integrando creatività e innovazione nei suoi progetti. Delineo design è il Product Design Studio e comunicazione fondato da Giampaolo Allocco, che sviluppa progetti multidisciplinari di Product Industrial Design dall’alto valore tecnico. L’approccio di Delineo al Product Design è caratterizzato da una filosofia di lavoro che vede il design come una performance sportiva, dove la preparazione dell’atleta diventa metafora della progettazione del prodotto. Questo metodo di lavoro, affinato negli anni, va dall’analisi del brand e dell’esperienza utente, fino al render, ed è ciclicamente condiviso con il cliente per garantire successo al progetto. Delineo ha una storia ricca di successi nel design di prodotto, alimentata da ricerca e continua innovazione. La missione è quella di progettare prodotti belli e di valore, coniugando tecnica, funzionalità ed estetica. Delineo Design ha realizzato progetti di Product Design per aziende prestigiose, tra cui la Formula 1, MotoGp, BMW, Husqvarna, Scarpa, La Sportiva, Scubapro, Lavazza, Manfrotto, Ifi Industrie, Scott, AgustaWestland, K2 e molti altri. Lo studio ha inoltre ricevuto oltre 50 premi internazionali di design e ha esposto i suoi progetti al Chicago Design Museum e al Red Dot Design Museum di Essen.

MY PICK, è sistema di locker dedicati alla distribuzione di gelati e prodotti refrigerati, progettato da Delineo per IFI. Vincitore della Menzione d’Onore al Compasso d’Oro ADI 2024

Il Product Design è un settore complesso e sfaccettato che richiede una combinazione di creatività, empatia e conoscenza tecnica, ma è destinato ad un futuro promettente, con infinite possibilità aperte dall’avanzamento tecnologico e un crescente focus sulla sostenibilità e sull’esperienza utente. Delineo Design è un esempio eccellente di come queste competenze possano essere combinate per creare prodotti di successo, che risolvono problemi reali e soddisfano le esigenze degli utenti. Attraverso una filosofia di lavoro unica, la dedizione alla ricerca e all’innovazione e la loro storia di successi, Delineo Design continua a spingere i confini del Product Design verso nuovi limiti.